Biografia

Sono nato a Guayaquil (Ecuador) ma da 13 anni vivo e lavoro a Milano.
Mi sono avvicinato alla fotografia in tempi relativamente recenti, con il desiderio di fissare nel tempo momenti della mia storia personale, legati alla nascita di mia figlia.
Fino al 2016 ho fatto parte del Circolo Fotografico Milanese, importante per la mia educazione visiva, e parallelamente ho collaborato con il blog “Street Photography in the world” come social media manager della pagina Facebook. Con il libro fotografico in autoedizione “Milano è una cipolla” ho vinto nel 2015 la sezione autoedizioni del concorso “Crediamo ai tuoi occhi” promosso dalla FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. Fotograficamente mi interessano gli ambiti urbani, i quartieri “periferici” soprattutto, e il melting pot di persone al loro interno, che si danno appuntamento sotto una statua, rivendicano diritti o radici comuni, lavorano, amano e pregano. Ho una lista di libri di fotografia da acquistare che si allunga a perdita d’occhio, condivido (nel senso “social” del termine”) almeno 3 link al giorno nelle mie pause lavorative (talvolta con qualche lamentela altrui), ho una certa resistenza a partecipare a concorsi fotografici (sempre con arrabbiature altrui) e – se si parla di serie tv o film – ammetto, sono il re degli spoiler.

Portfolio